Genotipizzazione del Papilloma Virus

ll Papillomavirus umano (HPV) è una delle infezioni sessualmente trasmesse più frequenti ed ampiamente identiicato come causa necessaria (ma non suffiente) di carcinoma invasivo della cervice uterina.

Molti studi epidemiologici hanno messo ormai in evidenza come l’ infezione da HPV sia il più importante fattore etiologico nello sviluppo di questo carcinoma .
In particolare, tre tipi di Papillomavirus, HPV 16, 18 e 31, sembrano essere correlati con lo sviluppo del carcinoma della cervice.
L’amplificazione diretta da campione mediante gli strumenti di Biologia Molecolare è ancora una volta il metodo più veloce ed eicace per una diagnosi corretta che consente di eseguire poi i necessari e periodici accertamenti diagnostici sui soggetti a rischio.
E’ oggi infatti possibile identiicare in tempi brevi da un campione che può essere sia una biopsia, da un tampone (anche faringeo) che un semplice PAP-TEST, non solo la presenza del virus ma la sua appartenenza ai vari tipi.